Cocaina al cavallo Vesuvio Gar

Quì potrete discutere di tutti gli argomenti che non sono presenti nelle altre categorie del forum.
Rispondi
Avatar utente

Autore Argomento

orecchielunghe

Dio del Forum
Messaggi: 19290
FC: 1380Fanta Coin
Messaggi/giorno: 13,94
Reazioni: 5230
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#1

Messaggio da orecchielunghe » 02/04/2019 - 7:13

da ilmattino.it
 
Cocaina al cavallo Vesuvio Gar, padrone e allevatore (allenatore, n.d.r.) denunciati

Vesuvio Gar andava forte, troppo forte. Il cavallo delle scuderie Garigliano poteva arrivare lontano se, nell’ottobre scorso, non lo avessero fermato i controlli antidoping che lo hanno trovato positivo a una serie di sostanze, inclusa la cocaina. Finisce così la carriera del fulmine napoletano, ora affidato a una struttura per la disintossicazione. E finiscono nei guai, per frode sportiva e maltrattamenti di animali, sia il suo proprietario che i suoi allevatori (allenatori, n.d.r.). Si tratta di Rosario I., residente a Castel Volturno, e degli allenatori napoletani Vincenzo L. e Osvaldo T. L’indagine, delegata ai Nas di Napoli diretti dal maggiore Gennaro Tiano, è partita dopo il premio Gerhilde che si tenne a San Giovanni Teatino, in provincia di Chieti, il 16 ottobre scorso. Dall’analisi delle urine, Vesuvio Gar fu trovato positivo a benzoilecgonina ed ecgonina, sostanze riferibili alla cocaina che ne avrebbero migliorato le prestazioni.


se tutto va bene siamo rovinati

Rispondi

Chi c’è in linea

Ora in questa categoria: Nessuno e 7 ospiti